Categorie
CORSI CHIUSI IN PARTENZA

BUTTAFUORI

BUTTAFUORI

Durata del Corso

90 Ore

Apertura Iscrizioni

29-04-2024

Chiusura Iscrizioni

10-06-2024

Inizio Corso

10-06-2024

Progetto

A Pagamento

Requisiti

Età non inferiore ai 18 e Diploma di scuola media inferiore

Contenuto del Corso

Il personale di sicurezza, comunemente conosciuto come “Operatore di sicurezza sussidiaria non armata” o “Addetto al controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo”, riveste un ruolo fondamentale nei locali aperti al pubblico. Queste figure sono responsabili di garantire un ambiente sicuro e controllato per tutti i presenti.

La legge 15 luglio 2009, n. 94, stabilisce le disposizioni in materia di sicurezza pubblica, compreso l’impiego del personale addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo. Questo personale deve essere iscritto in un apposito elenco tenuto dal Prefetto competente per territorio, come previsto dall’articolo 3, comma 7 della suddetta legge.

Il corso per il personale di sicurezza è legalmente riconosciuto dalla Regione Puglia ed è valido su tutto il territorio nazionale. Durante il corso, gli allievi acquisiscono le competenze necessarie per svolgere efficacemente i compiti di controllo preliminare, gestione dell’accesso del pubblico e sorveglianza interna del locale, garantendo un ambiente sicuro e protetto per tutti i presenti.

Il profilo professionale dell’ “Operatore di sicurezza sussidiaria non armata” o “Addetto al controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo”, comunemente noto come buttafuori, è caratterizzato da una serie di competenze e responsabilità:

  • Competenze operative: Capacità di effettuare controlli preliminari per garantire la sicurezza del locale, gestire l’accesso del pubblico in modo regolamentato e sorvegliare l’ambiente interno per prevenire situazioni di rischio.
  • Gestione dei conflitti: Abilità nel riconoscere e gestire situazioni di conflitto in modo pacifico ed efficace, utilizzando tecniche di comunicazione non violenta e risoluzione dei conflitti.
  • Conoscenza normativa: Familiarità con le leggi e i regolamenti relativi alla sicurezza nei locali pubblici, comprese le normative sulla sicurezza sul lavoro, le leggi sull’alcol e le norme di responsabilità civile e penale.
  • Etica professionale: Comprendere e rispettare i principi etici e le migliori pratiche nel trattare con il pubblico e gestire situazioni delicate, evitando discriminazioni o abusi di potere.
  • Pronto intervento: Capacità di prendere decisioni rapide e assertive in situazioni di emergenza o conflitto, garantendo la sicurezza e il benessere di tutti i presenti nel rispetto delle leggi e delle regolamentazioni vigenti.

Inoltre, l’Operatore di Sicurezza Sussidiaria Non Armata deve essere in grado di lavorare in team, comunicare efficacemente con colleghi e autorità competenti, e mantenere la calma e la compostezza anche sotto pressione. Un atteggiamento professionale, vigilante e responsabile è fondamentale per svolgere con successo il ruolo di buttafuori e garantire la sicurezza e il benessere delle persone nei locali pubblici.

Consulta gli altri corsi disponibili

  • X
  • CORSI CHIUSI
  • IN PARTENZA

CORSO PER LA CERTIFICAZIONE INFORMATICA

OF23_24 – Operatore del Benessere – indirizzo erogazione di Trattamenti di Acconciatura

CORSO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS) PROSSIMA EDIZIONE

CORSO PER IMPRENDITORE AGRICOLO PROFESSIONALE (IAP)

CORSO SALDATORE

CORSO DI LINGUA INGLESE

SEGRETERIA DI STUDIO MEDICO

CORSO DI SEGRETARIA/O DI AZIENDA

MANUTENTORE DEL VERDE

Categorie
IN PARTENZA

CORSO PER LA CERTIFICAZIONE INFORMATICA

CORSO PER LA CERTIFICAZIONE INFORMATICA

Durata del Corso

200 Ore

Apertura Iscrizioni

29-04-2024

Chiusura Iscrizioni

24-05-2024

Inizio Corso

24-05-2024

Progetto

Garanzia Giovani

Requisiti

età dai 18 ai 29 anni

Contenuto del Corso

CORSI DI FORMAZIONE GARANZIA GIOVANI
E’ in partenza il corso gratuito di 200 ore on line per il conseguimento della Patente Europea ECDL rivolto esclusivamente agli iscritti al programma Garanzia Giovani
Requisiti richiesti:

Tutti i ragazzi tra i 18 e i 35 anni, residenti in Puglia – cittadini comunitari o stranieri extra UE, regolarmente soggiornanti, non impegnati in attività lavorative, né inseriti in un percorso scolastico o formativo.

La patente europea del computer ECDL (European Computer Driving Licence) è l’attestato che certifica il possesso delle competenze informatiche di base. L’ECDL, introdotta nel nostro Paese nel 1997, ha avuto un grande successo, sia come strumento per introdurre le competenze digitali in ambito scolastico, sia come strumento di riconoscimento di competenze utili per il mondo del lavoro, in particolare nella pubblica amministrazione. ECDL rappresenta a livello nazionale e internazionale lo standard riconosciuto per la computer literacy. AICA Associazione Italiana per l’informatica e il calcolo automatico è l’ente che, facendo parte dell’organismo internazionale ECDL Foundation, è garante per l’Italia del programma ECDL, lo gestisce, accredita i suoi test center, approva i materiali formativi digitali e cartacei dedicati al programma da editori e altri soggetti.

Riconoscimenti nella Pubblica Amministrazione | Per partecipare ai concorsi pubblici è necessario dimostrare di saper utilizzare il computer e di conoscere almeno una lingua straniera (LEGGE BASSANINI n. 387 del 27/10/98 art. 13). L’ECDL fa punteggio o è prerequisito in molti concorsi a titoli ed esami e in bandi di assunzione: Nella Scuola (personale ATA, in qualche caso anche per i Dirigenti); In Comuni, Regioni e Province;• Nella Sanità, in particolare nelle ASL; Nelle Agenzie delle Entrate; Nella Polizia, nei Carabinieri e in altri corpi militari dello Stato (Marina ecc.). È inoltre tipicamente riconosciuta nei Centri per l’Impiego delle Regioni con le quali AICA ha un protocollo d’intesa.

Riconoscimenti nelle Aziende | Hanno scelto ECDL come standard per la formazione informatica del proprio personale e lo valorizzano nei colloqui di assunzione: Aziende multinazionali; Importanti aziende italiane; Piccole e medie aziende. Alcune agenzie di somministrazione del lavoro (agenzie interinali) adottano l’ECDL come standard di riferimento per le competenze informatiche di base. Siamo in grado di attestare le competenze informatiche e digitali ECDL riconosciute a livello comunitario, riuscendo a colmare un requisito fondamentale per l’inserimento nel mondo del lavoro, sia in enti pubblici che privati. Presso le nostre sedi è possibile seguire i corsi formativi e sostenere gli esami per il rilascio delle certificazioni ECDL.

Consulta gli altri corsi disponibili

  • X
  • CORSI CHIUSI
  • IN PARTENZA

OF23_24 – Operatore del Benessere – indirizzo erogazione di Trattamenti di Acconciatura

CORSO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS) PROSSIMA EDIZIONE

CORSO PER IMPRENDITORE AGRICOLO PROFESSIONALE (IAP)

CORSO SALDATORE

CORSO DI LINGUA INGLESE

SEGRETERIA DI STUDIO MEDICO

CORSO DI SEGRETARIA/O DI AZIENDA

MANUTENTORE DEL VERDE

Categorie
CORSI CHIUSI IN PARTENZA

OF23_24 – Operatore del Benessere – indirizzo erogazione di Trattamenti di Acconciatura

OF23_24 – Operatore del Benessere – indirizzo erogazione di Trattamenti di Acconciatura

Durata del Corso

3.200 Ore - TRE ANNI

Apertura Iscrizioni

30-11-2023

Chiusura Iscrizioni

31-03-2025

Inizio Corso

07-12-2023

Progetto

OF23_24

Requisiti

- giovani soggetti al diritto-dovere all'istruzione e formazione; - giovani sino 25 anni

Contenuto del Corso

Il progetto formativo proposto da Sama Form nel settore dell’acconciatura si configura come una risposta alle direttive europee in materia di formazione e alle missioni di inclusione e coesione. In sintonia con la strategia “Europa 2020” e il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (#NEXTGENERATIONITALIA), il progetto mira a migliorare la qualità dei sistemi d’istruzione, contribuendo alla competitività globale dell’Europa.
Ruolo del “Sistema Duale”:
Il “Sistema Duale,” già adottato con successo in Germania e nei Paesi del Nord Europa, emerge come elemento cruciale per affrontare la disoccupazione giovanile. L’accordo Stato-Regioni del 2015 ha creato le condizioni per una transizione fluida tra formazione professionale e mondo del lavoro. Il corso proposto per la figura di OPERATORE DEL BENESSERE, con indirizzo nell’EROGAZIONE DI TRATTAMENTI DI ACCONCIATURA, è progettato per completare le competenze di base degli allievi attraverso il sistema di alternanza rafforzata in modalità Duale.
Approccio Didattico e Ruolo dell’Istituzione Formativa:
Il corso, coinvolgendo attivamente 15 allievi, va oltre la trasmissione di nozioni, abbracciando un approccio didattico che integra apprendimento teorico e pratico. L’obiettivo principale è posizionare gli studenti come protagonisti centrali del proprio percorso di formazione, promuovendo non solo conoscenze e abilità, ma anche la crescita personale. L’istituzione formativa si impegna a facilitare la crescita di capacità decisionali, progettuali e di autovalutazione, contribuendo alla formazione di individui capaci di sviluppare strategie funzionali al proprio progetto di vita.
Percorso Duale e Sviluppo di Competenze:
Il progetto propone un percorso Duale, combinando le dimensioni curricolare ed esperienziale. Questo approccio, integrato e articolato, garantisce uno stretto legame tra esperienza scolastica ed esperienza lavorativa, favorendo lo sviluppo delle competenze chiave per l’apprendimento permanente. Il processo Duale, in linea con gli standard nazionali ed europei, contribuisce al profilo educativo, culturale e professionale, integrando conoscenze, abilità e competenze. L’alternanza offre opportunità di risolvere problemi, assumere compiti autonomi e apprendere in contesti operativi.
L’ OPERATORE DEL BENESSERE, con indirizzo nell’EROGAZIONE DI TRATTAMENTI DI ACCONCIATURA OPERATORE DEL BENESSERE
Tipo di ruolo, compiti principali, ambito di lavoro possibile, tipo di responsabilità, condizioni di lavoro vincolanti ecc.; per la formazione al lavoro.
L’OPERATORE DEL BENESSERE: EROGAZIONE DI TRATTAMENTI DI ACCONCIATURA ha il compito di occuparsi della cura dei capelli, è un professionista che, utilizzando conoscenze e competenze tecniche, stilistiche, psicologiche e sociali in modo originale e creativo, interpreta il proprio ruolo proponendo servizi sempre più esclusivi e personalizzati alla propria clientela secondo tendenze e mode innovative.
L’acconciatore, detto anche parrucchiere, hair stylist o barbiere (solo per uomo), è il professionista specializzato in taglio e piega, nell’acconciatura e nel trattamento dei capelli. Interpreta i desideri del cliente per consigliare lo styling e la colorazione più adatti e offre una consulenza qualificata per la salute e la bellezza dei capelli. Il parrucchiere può specializzarsi nelle acconciature per uomo, donna o unisex. Quando una cliente arriva in salone, solitamente come prima cosa il parrucchiere o la parrucchiera la fa accomodare al lavatesta, dove procede con il lavaggio dei capelli, massaggiando il cuoio capelluto e assicurandosi che l’acqua scorra alla temperatura desiderata. Utilizza shampoo, balsami districanti, olii e altri trattamenti specifici a seconda delle necessità e delle condizioni del capello. Provvede poi al risciacquo e al frizionamento con l’asciugamano. Dopo il lavaggio, la parrucchiera effettua il servizio richiesto dal cliente: ad esempio il taglio dei capelli, avvalendosi di pettine e forbici, rasoi o altri strumenti specifici per sfoltire o scalare la capigliatura, la messa in piega, la permanente (riccia, mossa o liscia), la rasatura della barba. A seconda della tipologia di acconciatura richiesta dalle clienti, il parrucchiere può utilizzare spazzole piatte o tonde, applicare mollette e bigodini, e asciugare i capelli con un phon professionale oppure attraverso il casco.
Può quindi definire lo styling ricorrendo alla piastra o a ferri arricciacapelli, e infine fissare la piega utilizzando lacche, gel, spray, cere e altri prodotti da applicare dopo l’asciugatura per lucidare, lisciare, donare corpo e volume. Una parte estremamente complessa e delicata del mestiere della parrucchiera riguarda i processi di colorazione e decolorazione dei capelli. Il parrucchiere deve conoscere molto bene i principi cromatici e la composizione chimica dei prodotti quali tinte, riflessanti, shampoo coloranti, henné e trattamenti decoloranti per la realizzazione di schiariture, mèches, colpi di sole, riflessi, shatush e balayage.
Deve inoltre essere esperto nelle tecniche per la loro corretta applicazione sul cuoio capelluto. Al momento della preparazione e della stesura delle miscele coloranti o schiarenti il parrucchiere indossa dei guanti e invita i clienti ad indossare una mantellina e altre protezioni per prevenire macchie sui vestiti o sulla pelle causate dal prodotto. Durante tutte le fasi di realizzazione dell’acconciatura il parrucchiere deve fare in modo che i clienti si sentano a proprio agio. Andare dal parrucchiere deve essere un’esperienza piacevole e rilassante e l’acconciatore deve quindi possedere ottime doti comunicative e relazionali per stabilire un dialogo con i clienti, comprenderne i desideri espressi e inespressi e assicurare un risultato finale che sia di loro completo gradimento.
Realizzare un taglio che si adatta ai tratti del viso, un look che valorizza la fisionomia o il colore che le persone desiderano è l’unico modo per fare felici i clienti e fidelizzarli, in modo che tornino di nuovo nel salone. In qualità di vero e proprio consulente di bellezza, il parrucchiere offre una serie di servizi per la salute e l’estetica del capello: suggerisce i trattamenti tricologici e i prodotti cosmetici più adatti a migliorare e proteggere la capigliatura e guida all’acquisto di prodotti professionali per capelli venduti nel salone, indicando le corrette modalità d’uso per il benessere dei capelli. Benché sia considerato un mestiere creativo, l’esercizio della professione di acconciatore prevede anche mansioni e attività più organizzative, per la gestione del salone o del negozio di barbiere.
Oltre a dedicarsi a taglio e piega il parrucchiere è responsabile delle condizioni igieniche del salone e deve provvedere alle pulizie del locale e alla sterilizzazione degli strumenti. Inoltre, in assenza di una receptionist o di altro personale addetto, il parrucchiere deve accogliere i clienti in negozio, gestire l’agenda degli appuntamenti e le operazioni di cassa.
Chi è titolare di un’attività deve poi occuparsi dei turni del personale e degli apprendisti, della contabilità del negozio e dei rapporti con agenti, rappresentanti e fornitori per le ordinazioni dei prodotti.
COMPETENZE
È un professionista che deve pensare soprattutto alla soddisfazione dei clienti che frequentano i saloni. Ha molte opportunità e capacità per arrivare a questo scopo. Innanzitutto, dimostrare grande padronanza tecnica nel realizzare tagli, colori, extensions e pieghe.
Deve fare in modo che risultino sempre di grande qualità, che si adattino alle esigenze delle persone e non viceversa. Deve avere competenze nel campo della comunicazione, così da poter cogliere ed interpretare i desideri di piacere e benessere delle persone rispetto alla cura dell’aspetto. Deve impegnarsi nel creare un ambiente vivace, dinamico, solare dove le persone possano trascorrere volentieri il loro tempo e dove l’acconciatore non è solo artigiano, ma anche motivatore, trascinatore del cambiamento stilistico del proprio cliente.
Oltre a tali competenze, con l’evoluzione della figura dell’acconciatore che diventa un vero e proprio tecnico del look, il professionista deve dimostrare una buona competenza nelle conoscenze anatomiche e fisiologiche e nell’utilizzo di attrezzature innovative oramai implementate quotidianamente nella sua professionalità. Se infine opera in località turistiche, è opportuno che tale professionista sappia parlare l’inglese ed il francese.
Nel particolare l’acconciatore:
• Esegue servizi forma (permanenti e stiraggi chimici) a piramide, a ventaglio, in doppio avvolgimento e avvolgimento base.
• Colora, utilizzando tutte le nuances, preparandole e miscelandole tra loro per ottenere nuances personalizzate, secondo le leggi della colorimetria della stella di Oswold.
• Decolora per eseguire mèches in stagnola, in cartina termica, ecc…, balayage con spatola nelle varie fasi di schiaritura.
• Esegue acconciature da giorno, da sera, da cocktail e da sposa (applicazione di posticci: toupè, parrucche, extensions), brushing (piega a phon), piega con i bigodini ed altri tipi di piega con tecniche di tendenza.
• Conosce tutte le tecniche di taglio con sistema modulare (pivot point), sistemi di intrecci con capelli e con il nastro. Tale attività può essere svolta tramite tecniche manuali e con l’utilizzo di materiali elettrici ed elettronici: climazon, phon, piastre, babyliss, ecc… e con l’utilizzo di prodotti cosmetici, trattanti e chimici per la cura e la bellezza del capello.
• Esegue analisi dei capelli e della cute proponendo prodotti adatti ed efficienti.
• Partecipa alla conduzione del salone predisponendo l’accoglienza e il trattamento dei clienti, accompagnandoli fino alla conclusione del trattamento.
SITUAZIONE DI LAVORO
Il tipico luogo di lavoro sono i negozi di parrucchiere, i barber shop e i saloni di bellezza che offrono anche servizi per barba e capelli, dove parrucchieri, parrucchiere e barbieri operano in qualità di dipendenti o titolari. Alcuni acconciatori effettuano poi servizi a domicilio (a casa, in ufficio, in ospedale o in casa di cura). Inoltre, i servizi del parrucchiere sono sempre più richiesti in hotel, villaggi turistici, navi da crociera, in palestre, beauty farm, SPA e centri termali. L’attività si sviluppa lungo tutto l’arco dell’anno. Gli orari di lavoro prevedono un impegno diurno che può richiedere una presenza prolungata qualora l’esercizio effettui orario continuato. Il suo carico di lavoro è maggiore in prossimità del fine-settimana ed in particolari periodi dell’anno (ad esempio nel periodo natalizio).
I parrucchieri solitamente lavorano indossando una divisa o casacche identificative del salone e calzature comode per potersi muovere più agevolmente (gran parte dell’attività si svolge infatti in piedi o in appoggio a sgabelli per parrucchieri, ad esempio per il taglio) e sono tenuti a mostrare nei confronti del cliente un atteggiamento cordiale e disponibile al dialogo.
L’acconciatore opera in autonomia riconoscendo prodotti e strumenti da utilizzare per un trattamento completo del cuoio capelluto e dei capelli (lavaggio, taglio, colorazione, ondulazione, utilizzo di prodotti curativi e styling); infine, se inserito in determinati contesti lavorativi (p.e. esercizi di tendenza), dovrebbe essere dotato di senso artistico ed estetico, nonché di creatività.
Ulteriori settori in cui può lavorare l’acconciatore sono: Nel mondo delle sfilate di moda, oltre che nei set televisivi e dietro il palcoscenico a teatro in cui è fondamentale per esaltare e migliorare l’estetica dei personaggi. Infatti, in questi campi, in base allo show e allo spettacolo, sono richiesti tagli e acconciature particolari e spettacolari, messe in piega durature, il tutto in linea con le indicazioni del regista e dello sceneggiatore e, in generale, dello spettacolo. Il professionista che lavorerà in questi ambienti deve quindi ricevere una formazione adeguata per poter svolgere la sua professione a regola d’arte.

Consulta gli altri corsi disponibili

  • X
  • CORSI CHIUSI
  • IN PARTENZA

CORSO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS) PROSSIMA EDIZIONE

CORSO PER IMPRENDITORE AGRICOLO PROFESSIONALE (IAP)

CORSO SALDATORE

CORSO DI LINGUA INGLESE

SEGRETERIA DI STUDIO MEDICO

CORSO DI SEGRETARIA/O DI AZIENDA

MANUTENTORE DEL VERDE

Categorie
CORSI CHIUSI IN PARTENZA

CORSO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS) PROSSIMA EDIZIONE

CORSO OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.)

Durata del Corso

1.000 Ore

Apertura Iscrizioni

25-09-2023

Chiusura Iscrizioni

31-01-2024

Inizio Corso

31-01-2024

Progetto

A Pagamento

Requisiti

Aver assolto gli obblighi scolastici previsti dalle vigenti normative in materia; – Aver compiuto 18 anni alla data di presentazione della domanda di iscrizione al corso; – Per i cittadini stranieri: essere in possesso della capacità di comprensione della lingua italiana parlata e scritta e di regolare permesso di soggiorno.

Contenuto del Corso

Profilo | L’intero percorso formativo è indirizzato all’acquisizione della qualifica di “Operatore Socio Sanitario”, figura riconosciuta a livello nazionale recepita nella Regione Puglia con il Regolamento Regionale n. 28 del 18 dicembre 2007 “Figura Professionale Operatore Socio Sanitario”.

L’assistenza specializzata diventa sempre più significativa nei settori sanitario e sociale, sia pubblici che privati, in ragione di un contesto, quello italiano, in cui si assiste a un progressivo e sempre più consolidato processo di invecchiamento della popolazione; questa trasformazione demografica ha un’importante ripercussione nella capacità di soddisfare i bisogni di cura crescenti.

L’obiettivo specifico è quello di delineare una figura professionale operante sia nel settore sociale che in quello sanitario, nei servizi di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario, residenziali e semi-residenziali, in ambiente ospedaliero e a domicilio della persona assistita. L’operatore in uscita dal percorso formativo sarà in grado di svolgere funzione di supporto ad alta integrazione socio-sanitaria, agendo in base alle competenze acquisite ed in applicazione dei piani di lavoro e dei protocolli operativi predisposti dal personale sanitario e sociale responsabile del processo assistenziale.

Consulta gli altri corsi disponibili

  • X
  • CORSI CHIUSI
  • IN PARTENZA

CORSO PER IMPRENDITORE AGRICOLO PROFESSIONALE (IAP)

CORSO SALDATORE

CORSO DI LINGUA INGLESE

SEGRETERIA DI STUDIO MEDICO

CORSO DI SEGRETARIA/O DI AZIENDA

MANUTENTORE DEL VERDE

Categorie
CORSI CHIUSI IN PARTENZA

CORSO PER IMPRENDITORE AGRICOLO PROFESSIONALE (IAP)

CORSO PER IMPRENDITORE AGRICOLO PROFESSIONALE

Durata del Corso

150 Ore

Apertura Iscrizioni

09-11-2023

Chiusura Iscrizioni

15-02-2024

Inizio Corso

30-09-2023

Progetto

A Pagamento

Requisiti

Aver assolto gli obblighi scolastici previsti dalle vigenti normative in materia; – Aver compiuto 18 anni alla data di presentazione della domanda di iscrizione al corso; – Per i cittadini stranieri: essere in possesso della capacità di comprensione della lingua italiana parlata e scritta e di regolare permesso di soggiorno.

Contenuto del Corso

Profilo | L’intero percorso formativo è’obiettivo di orientare i partecipanti all’acquisizione di conoscenze aggiornate e competenze base e/o “professionali” richieste a Imprenditori Agricoli Professionali (IAP), o potenziali, facendo riferimento alle realtà agricole del comparto olivicolo, agrumario, vitivinicolo, orto-frutta, zootecnico, forestale ecc … , per poter conseguire uno dei requisiti per il riconoscimento di IAP Imprenditore Agricolo Professionale.

Il corso in modalità mista (online e in presenza) della durata di 150 ore è rivolto a potenziali imprenditori con particolare riguardo ai giovani al primo insediamento, ma anche a coloro che intendono migliorare la qualità delle produzioni, poter avere delle agevolazioni sull’acquisto di terreni o fiscali, acquisire punteggio nella partecipazione ai bandi di finanziamento di PSR (Programma di Sviluppo Rurale) ecc.
In generale il corso di formazione approfondirà argomenti riferibili al settore, agricoltura, silvicoltura e pesca, in particolare affronterà i seguenti temi:
• Gestione dell’impresa agricola e multifunzionalità
• Fiscalità – Contrattualistica e assistenza socio previdenziale
• Politiche agricole e finanziamenti – Credito agricolo – Assicurazione delle colture agricole
• Marketing, E-commerce e ICT
• Internazionalizzazione di impresa
• Sicurezza sui luoghi di lavoro in agricoltura
• Tecniche di salvaguardia ambientale
• Innovazione tecnologica e produttiva – Cooperare in agricoltura.
Al termine del corso, dopo aver superato la prova finale, verrà rilasciato l’Attestato di frequenza con profitto valido in tutta Italia, ai sensi della seguente normativa vigente:
L. 845/78 – D.LGS 99/2004 D.LGS 101/2005 Reg (CE) 1257/1999 – art. 5 Reg (CE) 1698/2005 – art. 22 – DM 23 dicembre 2022 e Determina Dirigenziale Regione Puglia N. 115 del 18/11/2022.

Requisiti | Aver assolto gli obblighi scolastici previsti dalle vigenti normative in materia; – Aver compiuto 18 anni alla data di presentazione della domanda di iscrizione al corso; – Per i cittadini stranieri: essere in possesso della capacità di comprensione della lingua italiana parlata e scritta e di regolare permesso di soggiorno.

Costo | la quota complessiva di partecipazione al corso è di 699,00.

Consulta gli altri corsi disponibili

  • X
  • CORSI CHIUSI
  • IN PARTENZA

CORSO SALDATORE

CORSO DI LINGUA INGLESE

SEGRETERIA DI STUDIO MEDICO

CORSO DI SEGRETARIA/O DI AZIENDA

MANUTENTORE DEL VERDE

Categorie
CORSI CHIUSI IN PARTENZA

CORSO SALDATORE

CORSO DA SALDATORE ELETTRODO RIVESTITO/FILO AMIANTO (UNI EN 287)

Durata del Corso

150 Ore

Apertura Iscrizioni

17-01-2024

Chiusura Iscrizioni

15-03-2024

Inizio Corso

15-03-2024

Progetto

Garanzia Giovani

Requisiti

avere un'età compresa tra i 18 e i 35 anni; essere non occupati; non frequentare un corso di studi a qualsiasi livello; non essere inseriti in percorsi di tirocinio curriculare e/o extracurriculare – Per i cittadini stranieri: essere in possesso della capacità di comprensione della lingua italiana parlata e scritta e di regolare permesso di soggiorno.

Contenuto del Corso

Profilo | Il corso mira a far acquisire tutte le competenze necessarie per lavorare prevalentemente nell’ambito metalmeccanico.

Il corso si propone di fornire la preparazione necessaria per affrontare l’esame volto al conseguimento della qualifica di Saldatore certificato, in accordo alla norma ISO 9606-1 (ex UNI EN 287-1), nell’ambito di uno dei seguenti procedimenti: Elettrodo rivestito, MAG, MIG, TIG, Cannello ossiacetilenico.

Durata | Il corso inserito di Saldatore con certificazione UNI EN 287 Saldatore elettrodo rivestito/Saldatore filo animato ha una durata di 150 ore ed è prevalentemente pratico, in quanto mira a far apprendere un mestiere per inserirsi nel mondo del lavoro.

PROGRAMMA

Nozioni tecniche connesse al processo di saldatura prescelto. Simbologia delle saldature. Giunti. Metallurgia e saldabilità dei metalli e delle leghe. Cenni sui controlli di qualità dei giunti saldati. Nozioni di antinfortunistica. Addestramento alla tecnica di saldatura prescelta.

Destinatari del corso | Il corso è riservato ai giovani con età dai 18 ai 35 anni iscritti al programma di Garanzia Giovani (programma promosso dall’Unione Europea) ed è completamente gratuito.

Consulta gli altri corsi disponibili

  • X
  • CORSI CHIUSI
  • IN PARTENZA

CORSO DI LINGUA INGLESE

SEGRETERIA DI STUDIO MEDICO

CORSO DI SEGRETARIA/O DI AZIENDA

MANUTENTORE DEL VERDE

Categorie
IN PARTENZA

CORSO DI LINGUA INGLESE

Corso lingua Inglese Garanzia Giovani

Durata del Corso

200 Ore

Apertura Iscrizioni

17-01-2024

Chiusura Iscrizioni

15-03-2024

Inizio Corso

15-03-2024

Progetto

Garanzia Giovani

Requisiti

età dai 18 ai 35 anni

Contenuto del Corso

Nell’ambito del programma Garanzia Giovani finanziato dalla Regione Puglia è in partenza il Corso di Lingua Inglese della durata di 200 ore interamente gratuito.

Ente di Formazione GATE è Test Centre English Speaking Bord  riconosciuto dal M.I.U.R. ai sensi del Decreto Ministeriale N. 3889 del 7 marzo 2012. In conformità al suddetto decreto tutte le certificazioni ESOL International rilasciate da ESB sono corrispondenti al QCER e fanno riferimento alla Scala Globale dei 6 livelli europei A1-A2-B1-B2-C1-C2. Esse attestano il livello di competenza linguistico-comunicativa dei candidati nelle abilità sia ricettive che produttive (speaking, writing, listening, reading, use of english) specificando nel dettaglio la valutazione per ogni singola abilità. .

CONTENUTI

– PARTE 1: introduzione al corso – aggregazione dell’aula e comunicazione.
I partecipanti seguiranno i seguenti argomenti: “Present Simple”. Introduzione al “Present Continuous”. Accertamento delle conoscenze in materia di vocabolario. Preposizioni Introduzione al “Simple Past”;

– PARTE 2: la comunicazione sul luogo di lavoro.
I partecipanti seguiranno i seguenti argomenti: Il “Simple Past” Il “Present Simple” in diverse situazioni Avverbi, aggettivi e pronomi Implementazione del vocabolario. Come e quando utilizzare il “Present Simple” oppure il “Present Continuous”. Esercitazioni di consolidamento delle conoscenze;

– PARTE 3: comunicazioni telefoniche semplici Relazioni scritte semplici.
I partecipanti seguiranno i seguenti argomenti: comparativi e superlativi Vocabolario telefonico. Preposizioni “Object Pronouns” – “Would like” Implementazione del vocabolario e della terminologia di uso quotidiano. Struttura di una richiesta via e-mail. Sviluppare l’abilità a dare istruzioni semplici Il “Past Simple” del verbo “to be” e i verbi regolari e irregolari;

– PARTE 4: Come iniziare una conversazione – “botta e risposta”.
Le quantità L’inglese per sopravvivere. Parlare dei propri programmi futuri. I partecipanti seguiranno i seguenti argomenti: “Countables” e “Uncountables” – oggetti numerabili e non numerabili. Conversazioni sociali. Come collegare le parole. Il problem solving “going to” + l’infinito Futuro.

Consulta gli altri corsi disponibili

  • X
  • CORSI CHIUSI

SEGRETERIA DI STUDIO MEDICO

CORSO DI SEGRETARIA/O DI AZIENDA

MANUTENTORE DEL VERDE

Form for Box

CHIUDI

SAMA FORM
ENTE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

VIA PINTACUDA - 74018 PALAGIANELLO (TA)
TEL: 099.8444726

    Il tuo nome

    La tua Email

    Il tuo telefono

    Interessato a

    Il tuo messaggio

    Dichiaro di aver letto e di accettare le condizioni espresse in Privacy Policy

    [mailpoetsignup mailpoetsignup-956 mailpoet_list_1] Ricevi i nostri aggiornamenti

    compila il form

    Form for Post

       

    CHIUDI

    SAMA FORM
    ENTE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

    VIA PINTACUDA - 74018 PALAGIANELLO (TA)
    TEL: 099.8444726

      Il tuo nome

      La tua Email

      Il tuo telefono

      Interessato a

      Il tuo messaggio

      Dichiaro di aver letto e di accettare le condizioni espresse in Privacy Policy

      [mailpoetsignup mailpoetsignup-956 mailpoet_list_1] Ricevi i nostri aggiornamenti

      compila il form

      Footer

      SAMA FORM


      ENTE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE
      CHI SIAMO | PRIVACY | COOKIES
      VIA PINTACUDA - 74018 PALAGIANELLO (TA)
      info@samaform.it | 099.8444726 | P.IVA 02880400730
      webdesign Giampiero Grassi